• AGORA’ DEMOCRATICA organizzata dal Circolo PD di Castelfranco Veneto con l’Associazione Donne Democratiche di Treviso

    Mortalità delle donne per cancro al seno: cosa vogliamo dal Servizio Sanitario Nazionale?

    Descrizione

    Il cancro alla mammella, se diagnosticato per tempo e correttamente, è quasi sempre curabile e risolvibile; eppure è tuttora in Italia, anche in Veneto, la prima causa di morte delle donne in età giovane e adulta. Cosa si può fare per tutelare meglio la salute delle donne? E per ridurre la mortalità? Cosa vogliamo dal Sistema Sanitario Nazionale? A quale età deve iniziare lo screening? Perché ci sono differenti strategie adottate dalle diverse Regioni? È possibile stabilire un LEA (livello essenziale di assistenza) di migliore qualità ed efficacia valido per tutta Italia? È davvero un problema riguarda solo le donne? Ci confronteremo su queste domande e sulle altre che i partecipanti vorranno porre, per formulare indicazioni di carattere generale. Tutte e tutti possono partecipare. Sono invitati anche alcun* professionist* di varie Regioni (un radiologo senologo, una chirurga senologa, una presidente di commissione parità regionale, una epidemiologa responsabile regionale, una esperta di medicina di genere, una medica di PS, …). Posti: 50 in presenza + 50 on line.
    Sede: Spazio Zephiro Centro culturale, via Sile 24, unità 23, 31033 Castelfranco Veneto, Veneto
    On line: su piattaforma Zoom. A tutti gli iscritti verrà inviato per mail il giorno prima il link per partecipare.

    Data dell’Agorà:  30/10/2021

    Orario di inizio: 17:00

    Orario di fine:  19:00

    Numero massimo di partecipanti:  100

  • LE AGORA’ DEMOCRATICHE

    LE AGORA’ DEMOCRATICHE:  COME VOGLIAMO CAMBIARE CON LE PERSONE IL MODO DI FARE POLITICA. TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE.

     

    PER REGISTRARSI E ACCEDERE AL SITO “AGORA’ DEMOCRATICHE”

    Come SOSTENERE e come ISCRIVERSI a un’Agorà Democratica.

    1. Iscrizione alla piattaforma:
      1. Devi registrarti nella piattaforma https://decidim.agorademocratiche.it/ (dalla home page seleziona “REGISTRATI” e poi segui le istruzioni)
      2. Devi completare la registrazione e diventare “Cittadina/o delle Agorà” con la donazione di 1 euro (dalla home page seleziona “DONA ORA” e poi segui le istruzioni)
      1. Finché l’Agorà non è ancora “approvata” (cioè sostenuta da almeno 10 iscritti al PD e 10 non iscritti al PD):
        1. Nella home page seleziona “TEMA ITALIA” (nel pc è nella barra in alto, nel telefonino è nella colonna a sinistra)
        2. Poi seleziona“ORGANIZZA E APPROVA”
        3. Poi puoi ordinare l’elenco delle proposte per data (es. “le più recenti”) oppure per Tema (es. “Lavoro, digitalizzazione, innovazione, competitività”)
        4. Quando hai trovato l’Agorà che cerchi, seleziona “VISUALIZZA LA PROPOSTA” e poi seleziona “SOSTIENI”

     

    1. Quando l’Agora è approvata”:
      1. Nella home page seleziona “TEMA ITALIA” (nel pc è nella barra in alto, nel telefonino è nella colonna a sinistra)
      2. Poi seleziona “CALENDARIO AGORÀ”
      3. Poi puoi ordinare l’elenco delle proposte per data (“future” o “passate”) oppure per Tipo (“in presenza” o “on line” o “ibride”) e per Tema (es. “Lavoro, digitalizzazione, innovazione, competitività”)
      4. Quando hai trovato l’Agorà che cerchi, selezioni “VISUALIZZA” e poi seleziona “REGISTRATI”.

     

    EVENTI

    1/9/2021 Ha ufficialmente inizio Agorà Democratiche, progetto ambizioso di democrazia partecipativa rivolto a chiunque voglia prender parte alla costruzione dell’agenda politica del PD e dell’intero Centrosinistra.  Segui la diretta

     

    16/9/2021  Inizia il viaggio delle Agorà Democratiche anche nella nostra provincia!  Sabato 25 settembre  ore 17.00  presso la sede della Federazione provinciale del Partito Democratico di Treviso (via Castagnole 20/M, Treviso) e in collegamento su Zoom.  Ci troveremo  a discutere, condividere e approfondire idee e proposte per il mondo dei lavoratori autonomi, artigiani, professionisti P.IVA, piccoli imprenditori: tutele e opportunità per ripartire, innovare e competere.   Maggiori dettagli sull’evento